Calcio: Ascoli, è fatta per l'attaccante Vegnaduzzo

1' di lettura 08/08/2013 - L'Ascoli Calcio si è assicurata le prestazioni del forte attaccante Mattias Vegnaduzzo, argentino classe '83. Con un fisico possente ed un ottimo senso del gol, il calciatore va a sistemare il reparto offensivo bianconero.

Il giocatore ha cominciato la carriera da professionista nel 2000-2001 tra le file del Platense, con 2 reti in sole 5 gare. Sempre in Argentina si è accasato poi al Chacarita, Atletico Huracan e Club Acassuso, per poi intraprendere un'avventura americana con i Rapid Colorado.

In Italia Vegnaduzzo ha debuttato con il Voghera nella stagione 2008-2009, gonfiando la rete 15 volte. Negli anni successivi è sceso in campo con Rossanese, Gela Calcio, A.S. Casale Calcio, Calcio Pomigliano, Gaeta e Viterbese. Proprio con i gialloblù l'attaccante ha realizzato ben 33 reti in 52 match, di cui 20 nella passata stagione.

L'arrivo del bomber di razza Vegnaduzzo, chiude probabilmente le porte al ritorno di Sasà Bruno.

Nel frattempo la società di Corso Vittorio Emanuele sta cercando di sistemare anche il centrocampo, si fa infatti il nome dello svincolato Gennaro Acampora.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2013 alle 20:37 sul giornale del 09 agosto 2013 - 1405 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, ascoli calcio, acquisto, calciomercato, attaccante, rocco bellesi, pergolizzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qui