counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Banca Marche smentisce voci di trattative in corso con la Banca d'Italia

1' di lettura
2320

Banca Marche

Con riferimento alle agenzie apparse oggi che riportano di asserite trattative con Banca d’Italia in merito alla computabilità di prestiti subordinati, deroghe al patrimonio di vigilanza e ipotesi di quotazione, Banca Marche comunica che non sussistono trattative con Banca d’Italia e che Banca Marche si attiene scrupolosamente alle regolamentazioni vigenti in materia.

Si comunica inoltre che i competenti organi sociali non hanno ad oggi approvato alcun dato economico patrimoniale al 30 giugno 2013. E’ peraltro convocata una riunione del Cda della Banca per il 1° agosto p.v., durante la quale sarà discusso il seguente punto all’odg: “Esame delle prime evidenze gestionali al 30/6/2013”. A seguito di tale riunione sarà diffuso, come da prassi, un comunicato stampa.



Banca Marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2013 alle 20:39 sul giornale del 31 luglio 2013 - 2320 letture