Pesaro: rapinarono due giovani alla Baia Imperiale, identificati e denunciati quattro ragazzi

1' di lettura 24/07/2013 - Gli investigatori della Squadra Mobile di Pesaro, a seguito di articolate indagini, hanno denunciato in stato di libertà quattro cittadini italiani di età compresa fra i 19 ed i 20 anni, originari della provincia di Avellino, disoccupati, due dei quali già noti alle Forze dell’Ordine, per il reato di rapina aggravata.

Il fatto risale al 9 luglio 2013, quando, nei pressi della discoteca Baia Imperiale di Gabicce Mare un gruppo di quattro giovani aggredirono due ragazzi del posto, costringendoli a consegnare, con percosse e minacce, i portafogli ed i telefoni cellulari.

Le indagini dirette della Procura della Repubblica di Pesaro e condotte dalla Squadra Mobile anche con l’ausilio di mezzi tecnici, hanno permesso di risalire all’identità degli autori della rapina, quattro giovani campani che nel periodo in questione avevano soggiornato in un Hotel nei pressi di Gabicce Mare. Durante le perquisizione effettuate presso le loro abitazioni, sono stati recuperati uno dei telefoni rapinati e acquisiti elementi di responsabilità a loro carico.

I quattro giovani sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2013 alle 17:45 sul giornale del 25 luglio 2013 - 1686 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, rapina, pesaro, gabicce mare, crimine, roberta baldini, baia imperiale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PSd