Sirolo: spacciava dal suo appartamento di via Canaletti. Arrestato muratore albanese

1' di lettura 19/07/2013 - I carabinieri di Numana hanno arrestato per spaccio di droga un muratore albanese di 29 anni, Bundo Zenel. L'uomo, residente in via Canaletti, riforniva di cocaina alcuni consumatori del posto. I militari sono arrivati a lui dopo aver trovato con due dosi della sostanza (2,5 grammi) un cameriere di Numana di 29 anni che si stava allontanando dalla sua abitazione.

Individuato l'appartamento interessato, i carabinieri hanno identificato l'albanese e recuperato 200 euro, probabile provento dello spaccio. Immediato il fermo per il malvivente, ora in attesa del processo per direttissima. Per il giovane acquirente è scattato invece un deferimento per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2013 alle 10:52 sul giornale del 20 luglio 2013 - 2131 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, sirolo, vivere osimo, cocaina, spaccio, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PDs





logoEV