Loreto: La firma del Lotto nel dipinto 'Cristo e l'adultera' conservato nel Museo-Antico Tesoro

1' di lettura 11/07/2013 - Il segno di Lotto. Durante il restauro, condotto nei laboratori dei Musei Vaticani, del dipinto 'Cristo e l'adultera' , è emersa la firma del pittore veneziano, morto a Loreto da nel 1556. Il quadro, conservato presso il Museo-Antico Tesoro di Loreto, è stato fino ad oggi stimaot dalla critica come una versione di qualità inferiore rispetto a quello, con lo stesso soggetto, che si trova al Louvre.

Non solo la firma in questo che, per gli storici dell'arte è un'appassionante caso di caccia al dettaglio, ma ad emergere sono stati anche alcuni 'ripensamenti' dell'artista non visibili ad occhio nudo. Da ultoimo una figura che potrebbe essere un autoritratto del pittore.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2013 alle 11:56 sul giornale del 12 luglio 2013 - 2430 letture

In questo articolo si parla di cultura, osimo, vivere osimo, firma, lotto, roberto rinaldi, Cristo e l'adultera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Pj4





logoEV