Gabicce Mare: arrestato 38enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Arresto carabinieri 1' di lettura 09/07/2013 - I carabinieri della Stazione di Gabicce Mare, nel corso di un predisposto servizio di prevenzione finalizzato al contrasto degli illeciti legati all’uso ed al traffico di stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 38/enne originario della Provincia di Foggia, incensurato.

L’arrestato, controllato in orario notturno nei pressi di un locale del luogo, è stato trovato in possesso di 5 dosi di cocaina e 2 di hashish, già confezionate e pronte ad essere cedute.

Nella successiva perquisizione eseguita all’interno di una tenda da campeggio, occupata in un camping di Riccione, sono stati trovati, poi, ulteriori 45 dosi sempre di cocaina e 17 di hashish, accuratamente occultate all’interno di un barattolo contenente caffè. Complessivamente l’operazione ha permesso di sequestrare 15 grammi circa di cocaina e 96 grammi di hashish.

L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Pesaro, con applicazione della custodia cautelare in carcere. Continuano gli accertamenti finalizzati ad individuare i canali di distribuzione dello stupefacente.






Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2013 alle 17:16 sul giornale del 10 luglio 2013 - 2028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, arresto, gabicce mare, hashish, cocaina, spaccio, rossano mazzoli, cronaca pesaro, carabinieri di gabicce, news pesaro