Sassoferrato: si ribalta con l'auto e rimane incastrata tra le lamiere

Eliambulanza 1' di lettura 07/07/2013 - Cesira Chiocchi, 50 anni di Catobagli, proprietaria del laboratorio artigianale 'La Gemma' a Fabriano si trova all'ospedale di Torrette in gravi condizioni in seguito ad un incidente avvenuto venerdì scorso.

La donna si è ribaltata con l'auto lungo la strada provinciale SP 48 Cabernardi-Montelago, nel tratto che collega Sassoferrato a Cabernardi. Nell'incidente è rimasta incastrata con il braccio tra le lamiere della macchina. A soccorrerla e liberarla i vigili del fuoco di Fabriano e i medici del 118, avvisati da due automobilisti, che l'hanno fatta trasportare con l'eliambulanza all'Ospedale di Torrette di Ancona. Sulla causa dell'incidente, probabilmente una perdita di controllo da parte della donna, indagano i carabinieri di Sassoferrato.






Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2013 alle 18:20 sul giornale del 08 luglio 2013 - 2389 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Paw





logoEV