Fano: coppia aggredita al Lido, arrestati 8 ragazzi

aggressione donna 1' di lettura 08/06/2013 - Gli Agenti del Commissariato di Fano hanno arrestato 4 ragazzi e 4 ragazze di origine napoletana, di età compresa fra i 19 ed i 26 anni e residenti nell’entroterra pesarese, per il reato di lesioni gravi.

Verso le 4 del mattino, una coppia fanese, di 30 e 27 anni, dopo aver trascorso la serata in un locale in zona Lido a Fano, aveva notato alcuni contenitori per l’immondizia ribaltati, con il relativo contenuto sparso a terra. I due fidanzati avevano così deciso di compiere un gesto di senso civico: riposizionare i cestini e raccogliere le cartacce, quando si sono ritrovati circondati da 8 persone, presumibilmente gli autori dell’atto vandalico che hanno iniziato ad insultarli e spintonarli.

L’arrivo sul posto di una pattuglia del Commissariato di Fano ha permesso di evitare che l'aggressione degenerasse. Il gruppo di vandali è stato subito bloccato ed arrestato. Il ragazzo e la ragazza aggrediti, invece, hanno riportato lesioni giudicate guaribili rispettivamente con 21 ed 8 giorni di prognosi. L’Autorità Giudiziaria ha convalidato gli arresti e disposto per gli 8 ragazzi la custodia cautelare in carcere, in attesa del processo.






Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2013 alle 13:06 sul giornale del 10 giugno 2013 - 4347 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, aggressione, lido di fano, news, aggressione donna, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli





logoEV