counter

Fano: sub colto da malore si inabissa e scompare

1' di lettura 26/05/2013 - Stava facendo pesca subacquea con un amico quando improvvisamente si è inabissato. E' scomparso nelle acqua a largo di Fano un pizzaiolo di 36 anni che domenica pomeriggio era entrato in acqua.

Il pizzaiolo sarebbe appena riuscito a dire all'amico che si sentiva male che si è inabissato. L'episodio si è verificato a circa cento metri dalla riva. Il compagno ha cercato subito di riafferrarlo ma senza riuscirci. Immediatamente ha dato allora l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con moto d'acqua e gommoni, la Guardia costiera e anche una squadra di sommozzatori del Comando dei Vigili del Fuoco di Teramo.

Del sub, fino alla tarda sera di domenica, nessuna traccia.






Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2013 alle 21:36 sul giornale del 27 maggio 2013 - 3303 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Nr9





logoEV
logoEV