Tolentino: in possesso di 60 grammi di cocaina, arrestato un 22enne albanese residente a Treia

Arresto 1' di lettura 25/05/2013 - Spaccio di cocaina. I carabinieri di Tolentino arrestano un 22enne albanese residente a Treia perché in possesso di 60 grammi di cocaina.

Il giovane, che lavora come operaio, è stato fermato per un controllo mentre si trovava alla guida della propria Opel Zafira.

Dalla perquisizione personale sono stati rinvenuti 3 grammi di cocaina, suddivisi in altrettante dosi. Pertanto i militari hanno deciso di procedere con la perquisizione domiciliare. Nell’abitazione sono stati trovati altri 57 grammi di cocaina.

Il 22enne è stato così arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre il fratello, che al momento della perquisizione domiciliare era presente, è stato denunciato per aver insultato i militari.






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2013 alle 01:35 sul giornale del 25 maggio 2013 - 2476 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, tolentino, arresto, treia, cocaina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NpX





logoEV