counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Tenta di rubare un cellulare: arrestato un disoccupato di Fano

1' di lettura
1511

polizia
I fatti sono accaduti lo scorso giovedì, ma la notizia è trapelata solo nelle ultime ore: un cittadino fanese, di 38 anni, è stato bloccato dagli agenti del Commissariato di Fano dopo aver rubato un telefono cellulare di ultima generazione da un furgoncino in sosta.

Il furto è avvenuto nella mattinata di giovedì 16 maggio, in pieno centro. Gli uomini della Polizia avevano notato una persona muoversi in bicicletta con fare sospetto e avevano, così, deciso di tenerlo d'occhio. L'uomo si sarebbe aggirato lentamente tra i veicoli in sosta controllando al loro interno.

Dopo pochi minuti di pedinamento il ciclista avrebbe aperto la portiera - non inchiavata - di un furgoncino in sosta e avrebbe sottratto un telefono cellulare di ultima generazione, allontanandosi poi a tutta velocità. Gli operatori del 113, però, erano a pochi metri da lui e dopo un brevissimo inseguimento sono riusciti a bloccarlo.

Il cellulare è stato immediatamente riconsegnato al legittimo proprietario, mentre il fuggitivo è risultato essere un uomo di 38 anni, disoccupato, residente a Fano e già noto alle forze dell'ordine, per lui si prospetta una denuncia per furto aggravato.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2013 alle 10:35 sul giornale del 21 maggio 2013 - 1511 letture