counter

Analisi del voto al M5S nelle Marche: la chiave del successo è il cambiamento

1' di lettura 15/05/2013 - L’elettorato marchigiano e il voto al Movimento 5 stelle è l'analisi effettuata da Sigma Consulting per l'osservatorio sociale sugli orientamenti dei marchigiani. Tutti i dettagli dell'Analiksi su Vivere Marche.

Tra protesta e antipolitica, il programma del M5S non è stata la chiave del successo. Ma i grillini credono al cambiamento e non sopportano i partiti tradizionali. Dubbi su un altro exploit del movimento di Grillo: per i marchigiani difficilmente farà il bis alle prossime amministrative. Ma la provincia di Pesaro e Urbino è in controtendenza.

A tre mesi dal voto un sondaggio di Sigma Consulting - istituto pesarese di ricerche e studi socio-economici – analizza il successo del Movimento 5 Stelle nelle Marche, le prospettive per le prossime amministrative e il sentiment degli elettori. “Felici” gli elettori del PDL, “delusi” quelli del PD, “in attesa” i grillini.

Lo studio rientra nelle rilevazioni previste dall’Osservatorio sociale sugli orientamenti dei marchigiani, l’unico strumento locale che monitora in modo periodico e continuativo il clima d’opinione e gli atteggiamenti sociali, politici e culturali dei cittadini della Regione Marche.

Il sondaggio è stato condotto tra il 4 e il 16 aprile 2103 su un campione telefonico di 700 cittadini rappresentativi dei residenti maggiorenni della regione Marche. Secondo i criteri di stratificazione del campione, il margine massimo di errore è del 3,7%. Il documento informativo completo è consultabile sul sito internet dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, sondaggipoliticoelettorali.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2013 alle 23:49 sul giornale del 16 maggio 2013 - 3280 letture

In questo articolo si parla di politica, sondaggi, movimento cinque stelle, sigma consulting, M5S

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/M2j





logoEV
logoEV