counter

Bocce: i risultati del week-end

Federbocce Marche 5' di lettura 13/05/2013 - Di seguito i risultati delle manifestazioni di bocce disputatesi nel week-end (11-12 maggio) nelle Marche (gara nazionale circuito Fib a Urbania, gare regionali a Urbania, Montecassiano e Castel di Lama), oltre ai risultati delle competizioni di serie (A, B e finale di ritorno dei playoff di C) e degli atleti marchigiani nelle gare nazionali.

SERIE A: MONTEGRANARO CHIUDE QUARTA. Scorrono i titoli di coda sul torneo di serie A che manda in archivio una stagione che vede le Marche “conservare” tre delle quattro squadre ai nastri di partenza. La formazione del Montegranaro chiude al quarto posto vincendo (2-1) il confronto con l’Ancona 2000 e conquistando insieme a quella del Ciar Colbordolo il titolo di “regina dei derby” (12 punti a testa nelle sfide di campanile). Sconfitta indolore per i pesaresi sul campo del Montegridolfo (2-1), mentre il Fontespina saluta la massima serie perdendo sul campo del Fashion-Cattel.
Risultati 18° turno: Cacciatori – MP Rinascita 0-2, Fashion-Cattel – Fontespina 2-1, L’Aquila – La Pinetina 2-0, Montegranaro – Ancona 2000 2-1, Montegridolfo – Ciar Colbordolo 2-1. Classifica: La Pinetina (Rm) punti 41, L’Aquila 40, Rinascita (Mo) 38, Montegranaro 29, Fashion Cattel (Tv) 27, Ciar Colbordolo 22, Ancona 2000 20, Montegridolfo (Rn) 19, Cacciatori (Sa) 13, Fontespina 9.

SERIE B: CASTELFIDARDO SE.TECNO, CHE FINALE. Da neopromosso era difficile chiedere di più per il Castelfidardo Se.Tecno che nell’ultima giornata ottiene sul campo della Tritium Pagnoncelli la terza vittoria consecutiva (la quarta nelle ultime cinque giornate), chiudendo al quarto posto a pari punti con il Sant’Erminio. Il Progetto Milano Monte San Giusto si congeda dalla categoria con un pareggio sul campo del Flaminio Roma.
Risultati 14ª giornata: Mosciano – Colata d’Oro 2-0, Flaminio Roma – Progetto Milano 1-1, Montecatini – Sant’Erminio 2-1, Tritium – Castelfidardo Se.Tecno 0-2. Classifica: Montecatini (Pt) punti 34, Colata d’Oro (Va) 30, Mosciano (Te) 19, Sant’Erminio (Pg) e Castelfidardo Se Tecno 18, Tritium Pagnoncelli (Bg) 15, Flaminio Roma 12, Progetto Milano Sangiustese 11.

SERIE C, PLAYOFF: IMPRESA MONTESANTO, E’ SERIE B. Il Montesanto Potenza Picena firma una storica promozione con un’incredibile finale di ritorno. In un bocciodromo stracolmo di tifosi, diversi giunti da Fossombrone, la squadra allenata da Giuseppe Petrelli supera 3-0 l’Oikos, ribaltando lo 0-2 dell’andata e conquista la B. Decisivi i punti messi a segno da Luca Petrelli (8-3 / 8-7) e dalle due coppie Simone Renzi e Sauro petrelli (8-0 / 8-4) e Tiziano Iena e Luca Petrelli (8-7 / 8-4). L’Oikos Fossombrone esce a testa alta da una stagione che l’ha vista grande protagonista.

MARCHE PROTAGONISTE A POTENZA E AREZZO. Week-end di ottimi risultati nelle gare nazionali per gli atleti marchigiani. Al Trofeo Lady Basilicata di Potenza, gara nazionale individuale femminile (categoria A1-A-B-C-D), Franca Sampaolesi (Jesina) si arrende (12-11) solo in finale contro Maria Carmela Parisi (Ariete, Caserta), conquistando un ottimo secondo posto. Podio tutto made in Marche, invece, a Cortona (Ar) nella categoria Allievi dell’8° Trofeo Avis: Luca Miconi (Matelica) ottiene il successo, supernado in finale (12-4) Matteo Luchetti (Olimpia Marzocca); al terzo posto Alessandro Biagioli (Ancona 2000). Nella categoria Ragazzi, terzo posto per Lorenzo Biagioli (Ancona 2000) che si arrende in finale a Jean Paul Pacini (Arci Cecina, Livorno).

D’ALTERIO VINCE AD URBANIA. Giuseppe D’Alterio mette la firma sul 2° Trofeo Mediatrans - 2° Trofeo Osteria da Doddo, gara individuale del circuito Fib con 121 giocatori di categoria A1-A organizzata dalla Bocciofila Durantina. Il giocatore varesino supera in finale (12-5) Cesare Paganelli (Colbordolo); al terzo posto si piazza Giovanni Ferragina (Gialletti Perugia), al quarto Marco Caimmi (Ancona 2000). Successo organizzativo per la Durantina che nell’intenso week-end ha mandato in scena anche 29° Trofeo Città di Urbania - 2° Torfeo Vetreria Mazzanti, gara regionale serale a coppia con iscritte 141 formazioni di categoria B-C-D. La vittoria è andata a Roberto Simoncini e Nicola Pazzaglia (La Combattente Fano) che con il punteggio di 10-5 hanno superato in finale Luca Conti e Omar Silvi (Lucrezia); terzi Fabio Battistini e Andrea Sperati (Oikos Fossombrone), quarti Samuele Severini e Vincenzo Baldelli (Metaurense).

32° TROFEO COMUNE DI MONTECASSIANO. Una bella cornice di pubblico ha fatto da cornice alla 32ª edizione del Trofeo Comune di Montecassiano - 22° Trofeo Bcc, gara regionale serale individuale organizzata dalla Bocciofila Montecassianese. Nella categoria A-B (216 giocatori iscritti), successo di Pierluigi Penna (Helvia Recina Villa Potenza) che in finale ha regolato (10-4) Mauro Orlandi (Corridonia); sul terzo gradino del podio Piero Bonfigli (Corridonia), al quarto posto si è classificato Nicola Sciarroni (Corva Porto Sant’Elpidio). Nella categoria C-D-L (in 294 al via) vittoria di Mauro Marchionne (Civitanovese V.Gattafoni) che ha superato (10-7) nell’atto decisivo Giuseppe Calvari Città di Recanati); terza piazza per Claudio Baffi (Sacra Famiglia Osimo), quarta per Mario Moretti (Porto Potenza Picena).

LA SPORTIVA: PER DI BATTISTA VITTORIA IN FAMIGLIA. Loredano Di Battista e suo figlio Massimiliano vincono a Castel di Lama “La Sportiva”, gara regionale a coppie organizzata dall’omonima società con al via 181 formazioni di categoria B-C-D. In un’emozionante finale (12-11) superano i portacolori di casa Sandro Urriani e Alberto Bachetti; al terzo posto Dante e Ivo Forconi (Sforzacosta), al quarto Sandro Cicconi e Antonio Fiorà (La Sportiva).


da Federbocce Marche
Federazione Italiana Bocce







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2013 alle 17:24 sul giornale del 14 maggio 2013 - 4095 letture

In questo articolo si parla di sport, bocce, Federbocce Marche, Federazione Italiana Bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/MTJ





logoEV
logoEV