counter

Priorità e azioni strategiche di fine legislatura, Spacca incontra le forze di opposizione

gian mario spacca 1' di lettura 11/05/2013 - Il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, ha incontrato sabato mattina i rappresentanti di tutte le forze politiche di minoranza.

Gli incontri – che si aggiungono a quello della scorsa settimana con la delegazione della principale forza di opposizione, composta da Erminio Marinelli, Giacomo Bugaro e Francesco Massi - si inseriscono nell’ambito delle consultazioni avviate dal presidente Spacca sulle priorità e le azioni di fine legislatura.

Spacca ha incontrato, nell’ordine, Roberto Zaffini (Lega Nord), Massimo Binci (Sel), Raffaele Bucciarelli (Federazione della Sinistra/Pdci/Rc), Giancarlo D’Anna (Gruppo misto), Giulio Natali, Franca Romagnoli, Daniele Silvetti e Francesco Acquaroli (Centro Destra Marche).

Gli incontri sono stati incentrati sulla volontà condivisa di consolidare, pur nel rispetto dei rispettivi ruoli, il confronto tra maggioranza e opposizione, in nome dell’interesse e dei bisogni della comunità marchigiana, in particolare in questa fase ancora molto dura per l’economia. Sanità e sociale, lavoro, micro-piccola e media impresa, tutela delle fragilità, le priorità per la Regione illustrate dal presidente Spacca che ha sottolineato la necessità di agire con maggiore rapidità su alcuni dei progetti strategici per le Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2013 alle 12:54 sul giornale del 13 maggio 2013 - 2327 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MPq





logoEV
logoEV