counter

Pollenza: 74enne picchiato e rapinato mentre lavora nell'orto. Sottratti 7mila euro in contanti

Carabinieri 1' di lettura 12/05/2013 - Ammonta a 7mila euro in contanti il bottino della rapina subita sabato pomeriggio a Pollenza da Ermanno Gubinelli, 74 anni.

L'uomo vive a Macerata, ma ha una casa in campagna a Pollenza, dove si reca spesso per lavorare la terra e curare l'orto. Cosa che aveva fatto anche sabato, verso le 14. All'improvviso però, secondo quanto raccontato dall'uomo, sarebbero arrivati due individui, che dopo averlo aggredito, gli avrebbero sottratto il marsupio, contenente 7mila euro in contanti. I due malviventi sarebbero poi scappati a bordo di un'auto.

Il 74enne si è subito recato dai carabinieri per sporgere denuncia, ma non è riuscito a fornire indicazioni precise utili per l'identificazione dei due ladri. Ora i militari stanno indagando per trovare i colpevoli e ricostruire l'esatta cornice della vicenda, decisamente poco chiara. E per capire anche come mai l'uomo andasse a zappare l'orto di casa con tutto quel contante addosso.






Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2013 alle 17:40 sul giornale del 13 maggio 2013 - 2386 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, rapina, pollenza, forze dell'ordine, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MRf





logoEV
logoEV