counter

Macerata: perquisizioni e sequestri per il manifesto contro il ministro Kyenge

Cecile Kyenge 1' di lettura 10/05/2013 - Puntualmente coordinate dalla locale Procura della Repubblica proseguono incessanti le indagini della Digos di Macerata per risalire agli autori dell’affissione del manifesto contro il ministro Kyenge.

Dopo l’intensa giornata di attività di giovedì, nella prima mattinata di venerdì, il Procuratore Capo della Repubblica di Macerata, valutati gli elementi probatori in suo possesso, ha delegato gli investigatori della Digos all’esecuzione di ulteriori attività investigative tramite perquisizioni e sequestri. Tuttora in atto l’esecuzione delle delegate attività di Polizia Giudiziaria che hanno già portato al rinvenimento e al sequestro di materiale ritenuto utile per un proficuo prosieguo delle investigazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2013 alle 20:19 sul giornale del 11 maggio 2013 - 2750 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, cecile kyenge

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MOJ





logoEV
logoEV