counter

Aree coinvolte dalla crisi del gruppo ex Merloni: si presenta a Pergola l’Accordo di programma

azienda antonio merloni 2' di lettura 10/05/2013 - Martedì 14 maggio, alle ore 15.30, a Pergola (Teatro “Angelo Dal Foco”, Sala dell’Abbondanza) si svolgerà un incontro pubblico, promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino, sull’Accordo di programma per la disciplina degli interventi di re-industrializzazione delle aree coinvolte dalla crisi del gruppo ex Merloni.

Come noto, la crisi della Antonio Merloni spa ha interessato tutte le aziende del gruppo, coinvolgendo circa 3mila lavoratori e 73 Comuni di Marche e Umbria. Una serie di incentivi ed opportunità per aziende e lavoratori sono previsti dal “Piano di riconversione e riqualificazione industriale” messo in atto dal Ministero dello Sviluppo economico, dalle Regioni Marche e Umbria e da “Invitalia” per attrarre nuovi investimenti, riqualificare le aziende esistenti e re-impiegare i lavoratori in cassa integrazione.

Nella provincia di Pesaro e Urbino sono 9 i Comuni che rientrano nell’Accordo di programma (Pergola, San Lorenzo in Campo, Serra S.Abbondio, Frontone, Mondavio, Orciano di Pesaro, Fratte Rosa, San Costanzo e Barchi), mentre altri 10 possono accedere alla linea di finanziamento “Autoimprenditorialità” prevista dal decreto legislativo 185/200 (Pesaro, Apecchio, Fossombrone, Fermignano, Fano, Cagli, Urbino, Mondolfo, Mondavio e Urbania). Da qui la volontà dell’amministrazione provinciale di dare ampia informazione sulle possibilità che si aprono per i territori interessati.

All’incontro, introdotto dall’assessore provinciale al Lavoro e formazione Massimo Seri, porterà il saluto il sindaco di Pergola Francesco Baldelli, per poi lasciare spazio agli interventi del dirigente Politiche del lavoro della Provincia Massimo Grandicelli (sul ruolo dell’ente per l’attuazione dell’Accordo di programma), dei rappresentanti di “Invitalia” Corrado Diotallevi e Giulia Zanotti (sugli interventi nazionali previsti per l’area di crisi Merloni) e dei rappresentanti della Regione Marche Roberta Maestri (“Programma Fondo sviluppo e coesione e interventi regionali per le aree di crisi”) e Marisa Fabietti (“Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione Feg Merloni”). Tutti sono invitati a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2013 alle 17:52 sul giornale del 11 maggio 2013 - 2184 letture

In questo articolo si parla di economia, pesaro, pergola, marche, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, antonio merloni, azienda antonio merloni, accordo di programma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MNU





logoEV
logoEV