counter

Rally: primo atto del Rally Adriatico con la 'Auximon Racing'. Diretta Rai il 19 maggio

rally adriatico 3' di lettura 06/05/2013 - Non potranno accendersi meglio, le sfide al 20° Rally dell’Adriatico, in programma quest’anno dal 17 al 18 maggio. Il motivo è decisamente importante: la diretta Rai della Prima Prova Speciale, la 'Auximon Racing', prevista per la serata di venerdì 19 maggio.

Rai Sport 2 trasmetterà in diretta la Prova Speciale Spettacolo venerdì 17 maggio con inizio del collegamento previsto per le ore 22.10. Il tratto cronometrato sarà completamente coperto dalle telecamere di AciSport e la telecronaca, come consuetudine, sarà di Lorenzo Leonarduzzi, che si avvarrà del commento tecnico di Andrea Nicoli.

Il terzo atto del Campionato Italiano Rally, secondo del Trofeo Rally Terra oltre ad avere la soddisfazione di riproporre la validità, sempre tricolore, per il Campionato di Cross Country sarà valido anche Challenge di IV e V Zona e per il Campionato ERMS (Emilia Romagna, Marche e San Marino), ed avrà il valore aggiunto di offrire lo spettacolo nella Zona Industriale di Osimo, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale e della Auximon Racing, la locale Associazione Sportiva che nello stesso luogo organizza una prova del Campionato Italiano di Formula Challenge.

La prova speciale, che si svolgerà in via Tigli al Padiglione, è un vero e proprio aperitivo-spettacolo. La gara, completamente su asfalto, si dispiegherà su un anello di 950 metri circa che verrà percorso per tre volte, andando a coprire l’intera distanza competitiva di 3,3 chilometri. Il tracciato sarà illuminato completamente ed il pubblico potrà assistere, nella massima sicurezza, alle evoluzioni delle vetture comodamente sistemato nelle tribune naturali presenti. L’ingresso all’area sarà gratuito.

Il 20° Rally dell’Adriatico ha avviato la propria fase calda con l’apertura delle iscrizioni lo scorso 18 aprile, periodo che arriverà sino all’8 maggio. Il percorso si svilupperà poi nei luoghi già toccati nel recente passato, per vedere poi sventolare la bandiera a scacchi a Cingoli, una certezza oramai da alcune stagioni per avere una logistica funzionale (vi è previsto anche il quartier generale) ed un’accoglienza unica. Poi ci sarà di nuovo il coinvolgimento della città di Jesi, coinvolta con il Parco Assistenza.

IL PROGRAMMA DI GARA RICOGNIZIONI AUTORIZZATE

Giovedì 16 Maggio dalle 08.30 alle 12.30 dalle 14.30 alle 18.00 esclusivamente Prova Spettacolo:dalle 20.00 alle 22.00

VERIFICHE SPORTIVE ANTE-GARA Venerdì 17 Maggiodalle 09.00 alle 13.00

VERIFICHE TECNICHE ANTE-GARA Venerdì 17 Maggiodalle 09.30 alle 13.30 SHAKEDOWN Venerdì 17 Maggio dalle 11.30 alle 16.00

PERCORSO Lunghezza totale 418 km di cui 122 km di Prove Speciali (10 totali).

QUARTIER GENERALE DEL RALLY Direzione Gara, Segreteria e Sala Stampa: Cingoli (Mc), presso il Municipio, Piazza Vittorio Emanuele II

SEQUENZA DI GARA - Ingresso in Parco Partenza ad Osimo (An) Venerdì 17 Maggio ore 19.00/20.00

- Partenza da Osimo (An) Venerdì 17 Maggio ore 22.01

- Ingresso Riordino notturno a Cingoli (Mc) Venerdì 7 Maggio ore 23.10

- Uscita Riordino notturno Sabato 18 Maggio ore 7.01

- Arrivo finale a Cingoli (Mc)Sabato 18 Maggio ore 19.00

PREMIAZIONE Sulla pedana di arrivo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2013 alle 16:29 sul giornale del 07 maggio 2013 - 2293 letture

In questo articolo si parla di sport, rally, rally adriatico, osimo, Comune di Osimo, auximon racing, gara speciale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/MA2