counter

Pesaro: emergenza furti, ripuliti tre appartamenti

ladro furto 2' di lettura 04/05/2013 - Ladri in azione venerdì notte in almeno tre appartamenti nella zona di Case Bruciate. Intrufolati in piena notte, incuranti della presenza dei proprietari, hanno preso cellulari, computer e contanti. Si sono mangiati pure sei banane.

Nella notte fra venerdì e sabato in zona Case Bruciate, ignoti hanno preso di mira tre abitazioni, come ci racconta Chiara, una delle vittime "Non hanno fatto il colpo solo da noi ma in altri 2 appartamenti vicino. Hanno trovato le chiavi della macchina, sia mie che di mio moroso, ma non le hanno rubate, la sua l'hanno aperta e hanno ribaltato tutto dentro ma non hanno rubato nulla. In cucina avevamo 6 banane, le hanno mangiate tutte e abbiamo trovato le bucce sparse sotto casa. Una buccia, per dispetto, nella macchina del mio compagno. Abbiamo inoltre trovato nel prato sotto casa tutti i nostri oggetti personali, borse, chiavi, portafogli svuotati, ma con tutte le carte di credito a terra. Il mio cellulare non l'hanno preso perchè ci dormo, lo tengo sul comodino a fianco a me".

Stesso destino è toccato a Gianluca che abita al piano inferiore dell'appartamento del ragazzo di Chiara "Questa notte ho dormito come un sasso e mi sono svegliato stordito ma ben riposato... ma che bella dormita, da tanto tempo non ne facevo una così! Anche la mia ragazza e il mio cagnolino hanno fatto una bella dormita! Peccato che nella notte mi son venuti i ladri in casa, forzando la porta finestra del terrazzo. Probabilmente ci hanno addormentato con un gas spruzzato in casa tramite la serratura della porta o le bocchette dell'aria della cucina. Infatti anche il cane, che fa da matti per ogni mosca che si muove la notte, non ha sentito nulla. Non è per quello che hanno portato via, pochi euro e un Galaxy S2, ma comunque sono stati in casa mia. Se li avessi sentiti, forse avrei fatto qualcosa, ma non ho proprio sentito nulla... Vi raccomando attenzione, quella che io non ho avuto".

Il timore adesso è che le razzie possano proseguire. Pesaro non è più la città felice che si vuol far credere, molti cittadini hanno paura e si chiedono come poter fronteggiare queste incursioni notturne. Sugli episodi, intanto, indaga la polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2013 alle 14:44 sul giornale del 04 maggio 2013 - 1168 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, furto, ladro, vivere pesaro, rossano mazzoli, notizie pesaro, cronaca pesaro, furti pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MzG





logoEV
logoEV