counter

Ancona: doppio arresto per 'droga', 'pizzicato' pusher in piazza Stamira ed un'altro in Piazza Rosselli

arresto 1' di lettura 30/04/2013 - Doppio arresto per 'droga' ad Ancona: uno spacciatore in piazza Stamira e uno in albergo di Piazza Rosselli.

Continuano senza soste i servizi di controllo del territorio da parte dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ancona diretto dal V.Q.A. Cinzia Nicolini che, tra lunedì sera e la scorsa notte, hanno portato alla cattura di uno spacciatore e alla fuga di ladri di motorini che sono stati costretti a lasciare il "bottino".

Nella prima operazione é stato catturato uno spacciatore proprio nel centro cittadino di Ancona. Erano le 22 circa di lunedì sera quando gli Agenti delle Volanti notavano una moto sospetta con due persone a bordo in Corso Stamira. E' così che scatta l'inseguimento prima in auto e poi a piedi. Nell'occasione uno dei due fuggitivi, K.K. tunisino di 28 anni, con qualche precedente di polizia, veniva bloccato a terra mentre l'altro riusciva a darsi alla fuga. Nel corso della successiva perquisizione gli Agenti rinvenivano mezz'etto di hashish nascosto nel bauletto della moto: sequestrate sia la moto che la sostanza stupefacente.

Altra perquisizione in una stanza d'albergo della Stazione di Ancona, dove gli Agenti sequestravano circa 600 euro frutto dell'attività di spaccio ad un pusher. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha condannato l'arrestato a 2 anni di reclusione, con pena sospesa.






Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2013 alle 14:56 sul giornale del 02 maggio 2013 - 2485 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, arresto, spaccio, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MoJ





logoEV
logoEV