counter

Osimo: strade di sangue: morti due giovani dopo lo schianto in via di Jesi

ambulanza 1' di lettura 28/04/2013 - Ancora stragi sulle strade. Spezzate nella notte di sabato due giovani vite: un ragazzo di 22 anni e un uomo di 33, entrambi coinvolti in un incidente stradale avvenuto lungo Via di Jesi a Osimo. Si tratta di Matteo Falcetta e Lorenzo Piccini.

Piccini, il più giovane dei due, era alla guida di un’auto, al suo fianco il passeggero 33enne Falcetta. Secondo le prime ricostruzioni, l'auto su cui viaggiavano avrebbe sbandato, forse a causa dell’alta velocità, ed è andata a finire prima contro una quercia. Poi, dopo una carambola, ha invaso la corsia opposta scontrandosi frontalmente con un'auto condotta da una ragazza ventenne.

Matteo Falcetta è morto sul colpo mentre il giovane Piccini, dopo il trasporto a Torrette è deceduto nella notte per la gravi ferite riportate. Illesa la ragazza, portata in ospedale in stato di choc per accertamenti. Sul posto, i carabinieri di Osimo, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.






Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2013 alle 15:35 sul giornale del 29 aprile 2013 - 2251 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, incidente mortale, roberto rinaldi, Piccini, falcetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/MjY

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV