counter

Ancona: doppio arresto: 'pizzicati' un italiano ed un corriere della droga

ovuli coca 2' di lettura 27/04/2013 - Pizzicati un italiano con oltre 54 chilogrammi di marijuana ed un corriere della droga con 350 grammi di coca nell'addome. Doppio arresto ad Ancona grazie alla Guardia di Finanza.

La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con la locale Agenzia delle Dogane, nella serata di venerdì ha sequestrato presso il locale scalo portuale un carico marijuana, rinvenuto a bordo di un autocarro appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia. Durante le prime fasi del controllo, il conducente del mezzo, un italiano sessantenne residente nel territorio bergamasco, riferiva di non avere alcunché da dichiarare.

La successiva ispezione del mezzo grazie al fiuto del cane antidroga “ZICANA”, consentiva così di individuare oltre 54 chilogrammi di marijuana, suddivisa in 50 panetti, nascosti in un ampio doppiofondo, ricavato sotto il pianale del vano di carico. Il cittadino italiano è stato tratto in arresto e condotto alla casa circondariale di Montacuto con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Sempre nella giornata di venerdì, in un’altra operazione, i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Falconara Marittima, in collaborazione con i funzionari della locale Agenzia delle Dogane, hanno fermato presso l’Aeroporto delle Marche un passeggero sospetto, originario della Nigeria, appena giunto in Italia con un volo della compagnia “Ryanair” proveniente da Düsseldorf (Germania).

A fronte delle domande di rito, l’uomo manifestava evidenti segni di nervosismo. E' così che gli uomini delle Fiamme Gialle maturavano il sospetto di trovarsi di fronte ad un “ovulatore”. E dopo accertamenti radiologici presso l’ospedale di Torrette di Ancona che veniva rilevata la presenza di “corpi estranei” nell’addome. Al termine delle operazioni sono stati sequestrati 30 involucri contenenti cocaina purissima per un totale di circa 350 grammi mentre l’uomo è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2013 alle 18:40 sul giornale del 29 aprile 2013 - 2362 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, falconara marittima, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Mjw





logoEV
logoEV