counter

Ancona: l'onestà di un poliziotto fa felice un cittadino, riconsegnati 1800 euro perduti

Soldi 1' di lettura 26/04/2013 - Riconsegnati 1800 euro ad un cittadino che l'aveva persi in via Veneto ad Ancona. Questo grazie all'onestà di un poliziotto della Questura dorica.

Venerdì mattina un Agente della Questura di Ancona, stava passando in Via Veneto, ha ritrovato in strada una busta contenente 1800 euro, tra denaro contante ed assegni, e li ha consegnati all'Ufficio Volanti.

Dopo alcuni accertamenti, gli Agenti delle Volanti hanno rintracciato il legittimo proprietario che è subito corso in Questura dove, con grande soddisfazione, è rientrato in possesso della somma di denaro che aveva perso due giorni fa mentre viaggiava a bordo del suo scooter.

Un grazie immenso alla Polizia di Stato da parte del cittadino per il lieto fine della vicenda.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2013 alle 18:28 sul giornale del 27 aprile 2013 - 2581 letture

In questo articolo si parla di ancona, soldi, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Mhc





logoEV
logoEV