counter

Falconara: rapina a mano armata alle Poste centrali. Uno dei due rapinatori è stato arrestato

Renato Sauro, arrestato per rapina a mano armata 1' di lettura 24/04/2013 - Rapina a mano armata alle poste centrali di Falconara Marittima. Mercoledì, alle 13.30, due uomini incappucciati sono entrati nell’ufficio postale, con la pistola alla mano. Rubati circa 6500 euro.

I due malviventi sono fuggiti, correndo a piedi per le vie adiacenti, ma non si sono accorti che all’interno dell’ufficio c’era un carabiniere libero dal servizio. Il militare ha atteso che i due uomini uscissero, per evitare pericolose reazioni ai danni dei civili che erano all’interno e poi li ha seguiti, nonostante fosse disarmato.

Il carabiniere è riuscito a bloccare uno dei due uomini e a prendere la pistola, il passamontagna e il bottino che aveva ancora nelle tasche il rapinatore. La pistola, solo in un secondo momento, si e’ rivelata una scacciacani del tutto simile ad una vera arma. L’uomo è stato arrestato: si tratta di Renato Sauro, di 68 anni, nullafacente, pregiudicato, di fatto senza fissa dimora. Ulteriori indagini sono in corso per identificare anche il secondo rapinatore.


   

di Micol Misiti
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2013 alle 20:51 sul giornale del 26 aprile 2013 - 2738 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, falconara marittima, arresto, pistola, carabiniere, collaboratori, rapina a mano armata, vivereancona, Micol Misiti, vivereancona.it, poste centrali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Md1





logoEV
logoEV