counter

Camerano: ruba cellulare ad una donna. A finire nei guai un impiegato del luogo

cellulare donna sexy 1' di lettura 22/04/2013 - Camerano: ruba cellulare ad una donna. A finire nei guai un impiegato del luogo grazie all'indagine condotta dai Carabinieri. Per lui nulla da fare: denunciato.

Erano le 23 circa di domenica a Camerano, quando i militari della locale Stazione, nel corso di autonoma attività di P.G. procedevano ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di D.M.V., queste le sue iniziali. Si tratta di un 37enne salernitano residente a Camerano.

L'uomo, di professione impiegato, sebbene incensurato veniva trovato in possesso di un telefono cellulare rubato a a Camerano il 30 gennaio scorso, furto consumato a danno di una donna.

Per lui nulla da fare: condotto in caserma per gli ulteriori adempimenti legali. Mentre il cellulare veniva restituito alla legittima proprietaria. Deferito in Stato di Libertà alla Procura di Ancona per il reato di: ricettazione.

Nel corso del servizio coordinato, inoltre, sono stati effettuati diversi controlli ai sottoposti agli arresti domiciliari e a misure di prevenzione e sicurezza. Eseguiti anche molteplici controlli stradali ed elevate contravvenzioni varie per violazioni al Codice della Strada.






Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2013 alle 17:18 sul giornale del 23 aprile 2013 - 1636 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, cellulare, donna, laura rotoloni, sexy

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/L7E





logoEV
logoEV