counter

Potenza Picena: accoltella il rivale in amore, convalidato l'arresto del 34enne polacco

Aula di tribunale 1' di lettura 20/04/2013 - Accoltella il rivale in amore. Il gip convalida l’arresto per il 34enne polacco arrestato lo scorso 18 aprile a Porto Potenza Picena.

Resta in carcere Maciej Przemyslaw Smulsky, il polacco di 34 anni che dopo essersi introdotto nella casa della donna che corteggiava da tempo ha ferito con un coltello da cucina il 42enne ‘rivale’ in amore.

A stabilirlo il gip che ha convalidato l'arresto dell'indagato con l'accusa di tentato omicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2013 alle 19:57 sul giornale del 22 aprile 2013 - 2923 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, giustizia, potenza picena, coltello, accoltellamento, porto potenza picena, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/L4e





logoEV
logoEV