counter

Funzionamento dell'Osservatorio Epidemiologico, interrogazione di Busilacchi-Comi

Gianluca Busilacchi 1' di lettura 16/04/2013 - I consiglieri Gianluca Busilacchi e Francesco Comi ritengono necessario rendere pienamente operativo l'Osservatorio Epidemiologico delle Marche, come rilevano nella interrogazione discussa martedi.

“L'anno scorso, con legge regionale n. 6 del 10 aprile 2012 abbiamo istituito l'Osservatorio epidemiologico della Regione Marche modificando la situazione precedente, ovvero valorizzando e rendendo omogeneo su tutto il territorio regionale il lavoro già svolto con efficienza da alcune province. Ostacoli burocratici hanno impedito la piena operatività della struttura regionale, mentre è auspicabile vedere al più presto pienamente operativo l'Osservatorio in tutti i suoi aspetti, con particolare riferimento alla effettiva messa in opera dei previsti registri delle cause di morte e dei registri di tumore e patologia, oltre che alle attività di coordinamento delle rilevazioni epidemiologiche”, dichiara Gianluca Busilacchi.

“Il collega Francesco Comi ed io, firmatari dell'interrogazione discussa oggi in aula, ci auguriamo di veder presto risolti anche i problemi relativi alla privacy, che la nostra legge regionale ci dovrebbe consentire di superare facilmente, rispetto ad altre Regioni, con le quali è comunque corretto operare in stretto collegamento”, conclude Busilacchi, “per meglio tutelare il diritto alla salute dei cittadini della nostra Regione.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2013 alle 19:11 sul giornale del 17 aprile 2013 - 2243 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche, gianluca busilacchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LSj





logoEV
logoEV