counter

Falconara: ragazza trovata morta nella sua abitazione di Castelferretti, forse un'overdose

ambulanza 1' di lettura 16/04/2013 - Una ragazza di trenta anni è stata trovata morta nella sua casa dove abitava a Castelferretti. Forse per un’overdose. Tragica scoperta da parte dei familiari della vittima.

A scoprire il corpo della donna accasciato su una sedia, sono stati i familiari, che hanno subito avvisato il 118. I soccorsi sono stati però inutili.

L'ipotesi più probabile è che la trentenne, Silvia Traginelli, abbia avuto un malore fatale dopo la presunta assunzione di una dose eccessiva di stupefacenti. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri, che stanno tutt'ora svolgendo le indagini. Sarà l'autopsia a far luce sul caso.


   

di Micol Misiti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2013 alle 16:42 sul giornale del 17 aprile 2013 - 3641 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, castelferretti, ambulanza, 118, overdose, stupefacenti, collaboratori, vivereancona, falconara marittima, Micol Misiti, vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LUw





logoEV
logoEV