counter

Bocce: gli esiti delle gare di serie e delle manifestazioni marchigiane del week end

5' di lettura 15/04/2013 - Di seguito i risultati delle gare delle squadre marchigiane disputate nel weekend.

SERIE A: SORRIDE SOLO IL CIAR COLBORDOLO. Fa festa solo il Ciar Colbordolo. I pesaresi battono il Montegranaro, monetizzando la terna Paganelli-Giovanelli-Rosi (8-4 / 8-1) e il doppio Porrozzi-Rosi (8-5 / 8-1), e fanno un importante passo avanti in classifica dove agganciano l’Ancona 2000, sconfitta sul campo della Fashion Cattel. La fortuna non assiste il Fontespina, che cade di misura a Carpi, pur meritando sorte migliore. Sempre più complicata la situazione di classifica dei civitanovesi, complice anche il clamoroso exploit del Montegridolfo a L’Aquila.
Risultati 14° turno: Cacciatori – La Pinetina 1-2, Ciar Colbordolo – Montegranaro 2-0, Fashion Cattel – Ancona 2000 2-0, L’Aquila – Montegridolfo 1-2, MP Rinascita – Fontespina 1-0. Classifica: La Pinetina (Rm) punti 34, Rinascita (Mo) 29, L’Aquila 28, Montegranaro 22, Fashion Cattel (Tv) 21, Ancona 2000 e Ciar Colbordolo 16, Montegridolfo (Rn) 15, Cacciatori (Sa) 10, Fontespina 9.

SERIE C: UN PARI E UNA SCONFITTA. Nelle gare di andata delle semifinali playoff promozione l’Oikos Fossombrone pareggia in casa (1-1) contro la Scandiccese Firenze, mentre il Montesanto Potenza Picena perde di misura (1-0) sul campo dell’A.P.E.R Perugia. Situazioni ribaltabili nelle gare di ritorno in programma, a campi invertiti, sabato 20 aprile.

BARTOLI E MICONI, APPLAUSI. Marche ancora protagoniste nelle gare nazionali. Dario Bartoli (Sangiustese) vince a Perugia il G.P. Sant’Erminio – Trofeo HDI Assicurazioni, prova del circuito Fip riservata agli individualisti (120 in gara). In finale Bartoli supera nettamente (12-3) Gianluca Formicone (La Pinetina Roma). Terzo posto per Andrea Cappellacci (Ancona 2000), quinto per Rodolfo Rosi (Colbordolo). A Latina, Luca Miconi (Matelica) vince la categoria Allievi del Memorial Eliseo Testi, gara nazionale giovanile per individualisti. In finale battuto (12-5) Luca Di Ruscio (Capitino Frosinone). Ennesima affermazione per Daniele Ombrosi e Luca Santone: la coppia di Montegranaro ha vinto l’8° Trofeo Città di Pineto (Te), gara regionale di categoria A-B-C-D.

EGIDI, DOPPIO ARGENTO A MONTE URANO. La bolognese Marisa Dardi (Pol. Progresso) si è aggiudicata la 27ª edizione del Trofeo Scarpa d’Oro di Monte Urano, gara nazionale individuale di categoria A1-A-B-C-D con 78 partecipanti. Sul podio ha preceduto l’atleta della Bocciofila Sambenedettese, Maria Elena Egidi, superata 12-6 in finale, Teresa Rizzolo (Parmeggiani Barca, Bo) e Orietta Savelli (Marotta). Maria Elena Egidi ha così bissato la seconda piazza conquistata sabato al Trofeo Sant’Andrea, gara regionale individuale di categoria A1-A-B-C-D (67 atlete iscritte). In finale è stata superata da Franca Mascagni (Parmeggiani Barca, Bo); al terzo posto si è piazzata Laura Erbaccio (Città di Recanati), al quarto Roberta Valeri (Tolentino).

A CASTELFIDARDO IL TORNEO DELL’AMICIZIA. Grande partecipazione alla Bocciofila di Castelfidardo per il Torneo dell’Amicizia – 10° Meeting Città di Castelfidardo, manifestazione a squadre per ragazzi diversamente abili organizzata dalla locale Bocciofila in collaborazione con l’Anffas di Castelfidardo. Ben 94 i partecipanti, provenienti da undici centri di quasi tutta la regione per un totale di 16 squadre che hanno disputato un torneo con giochi alternativi. Alla fine premi per tutti: Arcobaleno Castelfidardo, Compagnia del Vicolo Chiaravalle, Arcobaleno Ancona, Casa Penelope Fano, Arcobaleno Chiaravalle, Anffas Potenza Picena, Santo Stefano Potenza Picena, Le Ville Montefelcino, Rosso di Sera Serra San Quirico, Villa Evelina Lucrezia e Anffas Castelfidardo, che ha fatto registrare il miglior punteggio. Al termine della manifestazione atleti, istruttori, accompagnatori e dirigenti sono stati impegnati in un simpatico “terzo tempo” conviviale.

10° MEMORIAL RINALDI A SERRA DE’ CONTI. Oltre 400 giocatori si sono dati appuntamento a Serra de’ Conti nella gara regionale serale a coppia organizzata dalla locale Bocciofila. Ivano Luconi ed Enrico Verdenelli (Pianello Vallesina) si sono aggiudicati il 1° Trofeo Villa Honorata (categoria A1-A-B con 106 formazioni allo start) battendo in un’accesissima finale (10-9) Federico Giuliani e Giuliano Rocchegiani (Olimpia Marzocca). Terzo posto per Walter Pacenti e Bruno Ceccacci (Città di Ostra), quarto per Giuseppe Chiarastella e Manuel Gattari (Castelfidardo). Il 10° Memorial Onelio Rinaldi (categoria C-D con 114 squadre iscritte) è andato a Mirco e Quinto Fioretti (Bocciofila dei Colli San Marcello) che hanno superato 10-3 Mario Aguzzi e Andrea Sperati (Oikos Fossombrone) nell’atto decisivo. In terza posizione si sono piazzati Francesco Girotti e Silvio Bonfiglio (Castelfidardo), in quarta Marco Zallocco e Valerio Crivelli (Ancona 2000).

26° TROFEO COMUNE DI CASTELRAIMONDO. Il campo di Castelraimondo è davvero amico per Danilo Buldorini e Andrea Afrodisi Antonelli che hanno vinto la 26ª edizione del Trofeo Comune di Castelraimondo. Gli atleti della Bocciofila di casa, organizzatrice della gara regionale festiva a coppie, hanno dominato (12-1) la finale della categoria A-B-L (116 formazioni iscritte) disputata contro Elvio Brunelli e Marcello Sordoni (Ancona 2000). Al terzo posto Paolo Montelpare e Fabrizio Santarelli (Fermana), al quarto Antonio Pallucca e Piero Prospeti (Cartiere Milani Fabriano). Emozionante e spettacolare fino all’ultimo colpo la finale della categoria C-D-L (150 squadre al via) che ha visto la rimonta (da 8-11 a 12-11) di Sergio Compagnucci e Tommaso Moneta (Maceratese) su Pietro Sagripanti e Luigi Properzi (Elpidiense). Terzo gradino del podio per Enzo Ciucci e Ugo Damiani (Pollentina), quarta piazza per Domenico Trobbiani e Nazzareno Marchionni (Elpidiense).

18° MEMORIAL BARTOLUCCI A NOVILARA. Organizzato dalla Bocciofila Novilarese il 18° Memorial Virginio Bartolucci ha mantenuto le attese. La gara regionale festiva a coppie ha visto la partecipazione di oltre 450 atleti. Nella categoria A-B (105 formazioni iscritte) successo di Daniele Glicerni e Fabio Turà (Libertas San Marino) che in finale hanno superato (12-4) Maurizio Palanca e Fiorenzo Alegi (La Combattente Fano). Al terzo posto si sono piazzati Loriano Giorgi e Maurizio Carburi (Rinascita Pesaro), al quarto Franco Pazzaglia e Giordano Gaudenzi (La Combattente Fano). Stesso punteggio (12-4) anche nella finale della categoria C-D (128 squadre partecipanti) con vittoria di Fabio Battistini e Andrea Sperati (Oikos Fossombrone) su Sebastiano Bacchiani ed Ettore Gennari (Cattolina, Rn). Terza piazza per Ivo La Mela e Claudio Asciutti (Gialletti, Pg), quarta per Ezio Di Mango e Adriano Giunta (Cattolica, Rn).


   

da Federbocce Marche
Federazione Italiana Bocce







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2013 alle 18:10 sul giornale del 16 aprile 2013 - 4262 letture

In questo articolo si parla di sport, bocce, Federbocce Marche, Federazione Italiana Bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LOS





logoEV
logoEV