counter

Senigallia: furto al Roxy Bar: denunciati tre ragazzi, uno è minorenne

polizia 1' di lettura 09/04/2013 - Dopo giorni di intensa attività investigiativa gli uomini dell’anticrimine del commissariato di Senigallia hanno scoperto e denunciato gli autori del furto messo a segno nella notte del 27 marzo scorso, all'interno del Roxy Bar, sul lungomare Alighieri.

Si tratta di tre giovani D.R.L., di 20 anni, R.M., di 19 anni ed un minorenne di 17 anni, tutti residenti a Senigallia. I tre sono stati individuati sia facendo uso dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona in cui si sono mossi, sia perchè alcuni di essi sono già noti alle forze dell’ordine. Partendo da alcuni sospetti emersi a seguito della chiamata giunta al numero di emergenza 113 della Polizia e del successivo iintervento effettuato dalla volante subito dopo il furto, sono stati sviluppati i dati investigativi raccolti e una volta ricostruito il modus operandi dei ladri ed individuato, in particolare, uno dei tre giovani ritenuti responsabili del furto, sono state poi eseguite delle perquisizioni che hanno consentito di confermare la tesi investigativa.

Non a caso a casa del minore è stato trovato uno dei gratta e vinci provento del furto e poi altri gratta e vinci sono stati recuperati presso altri bar della città (per un valore di circa 300 euro) dove erano stati portati per la riscossione delle vincite dagli stessi autori dei furti. Durante la perquisizione a casa del minore è stata, inoltre rinvenuta dell'eroina. subito sequestrata. La Polizia proseguirà i servizi di controllo del territorio finalizzati ad un sempre più’ efficace contrasto dei reati che, spesso, vengono commessi nelle ore notturne .






Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2013 alle 17:48 sul giornale del 10 aprile 2013 - 2555 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, furto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LAQ





logoEV
logoEV