counter

Sanità, Acacia Scarpetti: 'Chi e perché ha 'dormito' sul tema sino ad oggi?'

LUCA ACACIA SCARPETTI 1' di lettura 04/04/2013 - Mai in vita mia, una semplice interrogazione (del 24 febbraio 2012) e un comunicato stampa di pochi giorni fa, hanno sortito effetti così' importanti e corposi.

Sollevavo allora dubbi e domande su come veniva effettuata la spesa farmaceutica e sulle prestazioni effettuate in mobilità passiva della Regione Marche; evidentemente erano dubbi fondati. Il presidente Spacca infatti annuncia finalmente la realizzazione della centrale unica degli acquisti, fino ad oggi divisi in almeno 4 diverse realtà' regionali. Il risultato annunciato sarà' di almeno 100 mln di euro/anno risparmiati, a fronte del buco stimato in 188 mln/€!

Rimane da capire ora chi e perché ha "dormito" sul tema sino ad oggi, aspettando sino alla drammatica odierna situazione di pre commissariamento, o se peggio ancora, qualcuno da tale situazione traeva agi e privilegi.

Di questo passo potrebbe vedersi risolta anche l'annosa questione dei trasporti sanitari nella Provincia di Pesaro e Urbino, questione secondo i ben informati foriera di un buco annuo di oltre 2 mln/€ rispetto le altre Province marchigiane.

Sicuramente un senso di soddisfazione per il futuro e rammarico per il passato.


   

da Luca Acacia Scarpetti
candidato sindaco IDV





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2013 alle 18:37 sul giornale del 05 aprile 2013 - 2147 letture

In questo articolo si parla di sanità, politica, italia dei valori, Luca Acacia Scarpetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Loq





logoEV
logoEV