counter

Fabriano: suicidio in casa, città in lutto per Caterina Contestabile

ambulanza 1' di lettura 02/04/2013 - Si è tolta la vita nella sua abitazione, durante il fine settimana pasquale. La 38enne, calabrese di origine, viveva e lavorava da anni a Fabriano. I funerali si svolgeranno in Calabria, regione di origine della ragazza.

Avrebbe lasciato un biglietto con il suo ultimo pensiero prima del tragico gesto, compiuto nella sua abitazione di viale Serafini durante il week end di Pasqua. Caterina Contestabile era sola in casa e a preoccuparsi, non riuscendo a rintracciarla, sarebbero stati gli amici. I soccorritori non hanno potuto fare nient'altro che constatare l'accaduto. Il gesto della 38enne lascia l'intera comunità sgomenta. I funerali si svolgeranno a San Pietro a Maida, in Calabria, paese di origine della ragazza.






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2013 alle 09:44 sul giornale del 03 aprile 2013 - 4135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, vivere fabriano, soccorsi, ambulanze, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Lhf





logoEV
logoEV