counter

Il Presidente Spacca esprime il cordoglio della comunità marchigiana per la scomparsa di Mario Fabbri

gian mario spacca 1' di lettura 29/03/2013 - Oggi le Marche piangono la scomparsa di Mario Umberto Fabbri, un uomo mite e sensibile, un politico grande protagonista dell’economia marchigiana. Fabbri ha sempre coniugato nella sua vita la grande passione per la politica e l’impegno civile, con i valori dell’impresa e l’ attenzione al mondo del lavoro.

Una mente aperta, lungimirante e rigorosa che ha dato un contributo essenziale alla crescita e allo sviluppo di questa Regione sia come amministratore pubblico che come presidente del Consorzio del Mobile e del Consorzio marchigiano per l’innovazione tecnologica. E’ stato uno dei primi a capire le opportunità che si aprivano nello scenario internazionale.

Mario Fabbri si è impegnato moltissimo per interpretare in modo innovativo i problemi del distretto pesarese del mobile potenziando il ruolo del Cosmob fino a farne un Istituto di certificazione della qualità ed un soggetto vitale della politica di internazionalizzazione.

In questo triste momento, a nome della comunità marchigiana, porgo le più sentite condoglianze alla figlia Camilla e a tutta la famiglia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2013 alle 09:32 sul giornale del 30 marzo 2013 - 2536 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, gian mario spacca, morte, cordoglio, camilla fabbri, news marche, Mario Umberto Fabbri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Len





logoEV
logoEV