counter

Latini contro la chiusura della sede distaccata del Tribunale di Ancona

Dino Latini 1' di lettura 28/03/2013 - Il Consigliere Regionale Latini ha presentato una mozione per la salvaguardia delle sezioni distaccate dei Tribunali e contro il Decreto Presidenziale n.116/13 e n. 114/13 emesso dal Tribunale di Ancona, che dispone il trasferimento di tutti i procedimenti penali e civili di competenza delle sezioni distaccate dal prossimo 2 aprile nonchè il trasferimento delle nuove procedure di esecuzione mobiliare dal 5 maggio prossimo.

Questo processo porterà alla chiusura anticipata, rispetto alla normativa, delle sedi distaccate dei Tribunali subendo una accellerazione innaturale. Esiste il decreto 155/12 che disciplina la materia e ne regola i tempi, previsti per il 13 settembre - dice il Consigliere Latini - non si capisce il senso di questo anticipo. Non sono contrario alla razionalizzazione delle spese, ma questo non è proprio il caso.

Il Consiglio di Stato ha disposto la sospensione cautelativa nei confronti del Tribunale di Milano, che aveva tolto tutte le competenze alle sezioni distaccata, disponendo che le stesse dovranno assumere di nuovo, in pieno, le loro funzioni dal prossimo 10 maggio. Si chiede pertanto alla Presidente della Regione Marche di farsi promotore di qualsiasi iniziativa utile affinche le sedi distaccate dei Tribunali della nostra regione si allinei con quanto disposto dal Consiglio di Stato e che il Tribunale di Ancona revochi i trasferimenti previsti per il prossimo 2 aprile e 05 maggio, scadenze che non rispettano la normativa nazionale.

Le funzioni delle sedi distaccate dei Tribunali hanno un ruolo fondamentale per il cittadino che non soltanto rimarrebbe privo di un irrinunciabile e diretto presidio per la tutela dei suoi diritti ma sarebbe sottoposto ad ulteriori esborsi per richiedere giustizia.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2013 alle 17:26 sul giornale del 29 marzo 2013 - 1494 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ancona, dino latini, tribunale di ancona, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Lbs





logoEV
logoEV