counter

Fabriano: sequestrati 45mila euro, proventi di spaccio

Carabinieri 1' di lettura 26/03/2013 - L'ingente somma di denaro è stata rinvenuta insieme ad un modesto quantitativo di sostanze stupefacenti nel corso delle indagini, condotte dai Carabinieri, in ordine all'arresto di A.Z.

Durante la giornata di lunedì 25 marzo gli uomini del Nucleo Operativo, coadiuvati da unità cinofile antidroga del comando Regione Carabinieri “Marche”, hanno dato corso ad una serie di perquisizioni. In particolare i militari si sono concentrati sulla ricerca di somme di denaro ritenute provento di spaccio, che si riteneva fossero state occultate dall'arrestato.

E infatti i 45mila euro, in banconote di vario taglio e ritenute provento di spaccio, sono stati rinvenuti nascosti in una scatola all'interno di un locale avuto nella disponibilità dell'arrestato. Con l’ausilio delle unità cinofile i carabinieri hanno poi rinvenuto anche un modesto quantitativo di sostanze stupefacenti, tipo cocaina, hashish e marijuana. La somma di denaro, così come lo stupefacente, è stata sequestrata in attesa di essere versata su un libretto di deposito giudiziario. Nel corso delle operazioni è stato, inoltre, sequestrato altro materiale di notevole interesse investigativo, attualmente al vaglio dei militari.






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2013 alle 11:59 sul giornale del 27 marzo 2013 - 1196 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/K5Z





logoEV
logoEV