counter

Turismo, Zaffini: 'Poco materiale promozionale alla ITB Berlin'

Roberto Zaffini Consigliere Regionale Lega Nord 2' di lettura 25/03/2013 - L'ITB Berlin è la più importante fiera a livello mondiale dedicata agli operatori del turismo un'occasione unica per incontrare partner commerciali e fare business. Come si sono presentate le Marche a questa importante fiera svoltasi tra il 6 e il 10 marzo?

Stando alla testimonianza di alcuni operatori del settore che vi hanno partecipato e che poi mi hanno contattato quasi scandalizzati per quello che hanno visto, le Marche si sono presentate con uno stand veramente sconcertante, tanto che hanno faticato ha trovarlo date le esigue dimensioni dello spazio espositivo.

Ma oltre alla esigua metratura e allo scadente impatto visivo rispetto alle altre regioni quello che è risultato indecoroso è la totale mancanza di proposte e la povertà in generale di materiale informativo.

Non c'era quasi nulla che informasse sull'enorme ricchezza turistica che offre il nostro territorio.

Sul tavolo poco materiale promozionale e nemmeno una proposta coordinata, nessuna ipotesi tematica all'altezza della fiera in cui si partecipava come il turismo culturale, eno-gastronomico, religioso, ed ecoturismo.

Poi, alla domanda degli operatori se avessero materiale della provincia di Pesaro e Urbino il personale, tra l'altro poco motivato nei modi, ha risposto che il materiale che avevano a disposizione erano depliant da Ancona in giù, anzi si, avevano anche qualcosa di Fano e infatti tirano fuori una splendida serie di fotocopie A4 in bianco e nero attinente le offerte di alcuni alberghi e concessionari di spiaggia di Fano.

Ma abbiamo davvero speso tutti i soldi per Dustin Hoffman?

E' possibile essere presi in giro in questo modo? Se questa è la realtà degli stand promozionali, come si può continuare a dire che il turismo è uno dei volani della Regione?

E cosa devono pensare sopratutto gli operatori della provincia di Pesaro Urbino che vantano malgrado l'oblio della regione, il risultato migliore delle Marche nel 2012 in fatto di presenze 3.460.480 ma hanno l'aumento percentuale minore (+0,50) rispetto alle altre provincie forse proprio perché la meno promozionata?

Ricordiamo tutti quando il governatore Spacca, qualche mese fa derideva la Romagna considerandola come se ancora fosse solo il divetimentificio mentre invece la riconversione turistica era ampiamente avvenuta e promozionata con una professionalità ed una identità che da noi nelle Marche è ancora sconosciuta e lontana.


da Roberto Zaffini
Consigliere Regionale Fratelli d'Italia-AN





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2013 alle 19:47 sul giornale del 26 marzo 2013 - 1883 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord, roberto zaffini, Consigliere Regionale Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/K43





logoEV
logoEV