counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Staffolo: tre minorenni i responsabili dell'incendio che danneggiò una casa colonica

1' di lettura
1403

Carabinieri di Staffolo
Ci son volute complesse indagini per risalire ai responsabili dell’incendio doloso che il 10 marzo a Staffolo aveva danneggiato la casa colonica di proprietà di un 61enne del luogo, ma i carabinieri della locale Stazione, guidati dal Luogotenente Pasquale Cerfolio, sono riusciti ad individuare e denunciarne gli autori.

I colpevoli sarebbero tre minorenni di età compresa fra i 13 ed i 16 anni, di cui uno straniero, che hanno appiccato il fuoco alle sterpaglie nei pressi di una capanna degli attrezzi adiacente alla casa colonia, agendo per puro divertimento.

I tre giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona per il reato di danneggiamento seguito da incendio in concorso.



Carabinieri di Staffolo

Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2013 alle 14:09 sul giornale del 26 marzo 2013 - 1403 letture