counter

Ostra Vetere: rapina alla tabaccheria di via Battisti

Carabinieri 1' di lettura 24/03/2013 - Due ignoti malviventi hanno rapinato sabato sera la tabaccheria di via Battisti, ad Ostra Vetere.

I due, col volto travisato e armati di pistole giocattolo, si sono introdotti nel locale attorno alle 20.30, proprio mentre la titolare della tabaccheria stava riponendo l’incasso della giornata nella propria borsa. La donna ha tentato di difendersi ma è stata colpita al volto da un pugno sferrato da uno dei rapinatori. Afferrata la borsa la coppia di balordi si è dileguata a bordo di una Fiat Panda di colore grigio.

Le immediate attività di ricerca avviate dai Carabinieri non hanno portato all'individuazione dei rapinatori. Nessun testimone ha assistito all'episodio, e nessun elemento utile è arrivato dalle riprese delle telecamere di sorveglianza poste lungo le vie principali di Ostra, alcune delle quali spente. La donna, ferita alle labbra ed ad un gomito, è stata medicata al pronto soccorso dell'ospedale di Senigallia e dimessa con 7 giorni di prognosi.

Nelle stesse ore si sono registrati due furti in abitazione a Casine di Ostra e a Passo Ripe. In entrambi i casi i malviventi si sono introdotti nelle abitazioni forzando una finestra, ma senza trafugare oggetti di particolare valore. I primi accertamenti condotti dai carabinieri hanno consentito di appurare che nei due luoghi, in concomitanza dei furti, è stata notata una Bmw station wagon grigia metallizzata, con a bordo due uomini. La targa dell'auto è risultata clonata, localizzata già in passato a Forlì.






Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2013 alle 16:31 sul giornale del 25 marzo 2013 - 1712 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, carabinieri, rapina aggravata, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/K16





logoEV
logoEV