counter

Macerata: getta 11 grammi di cocaina nel tombino e tenta la fuga, arrestato un 35enne

cocaina 1' di lettura 23/03/2013 - Spaccio di droga vicino allo Sferisterio. La locale Squadra Mobile arresta in flagranza di reato un 35enne di Macerata.

T.A., 35enne del posto, si sarebbe recato con la propria auto in una via nella zona Sferisterio scendendo subito dopo. Alla vista degli agenti però avrebbe tentato di gettare due involucri in un tombino e di darsi alla fuga a piedi.

Recuperati con non poche difficoltà gli involucri, contenenti complessivamente 11 grammi di cocaina, gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare a casa del 35enne.

All’interno dell’abitazione gli agenti hanno trovato il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione. Pertanto la droga e il materiale sono stati sequestrati e T.A. arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed accompagnato nel carcere anconetano di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2013 alle 17:54 sul giornale del 25 marzo 2013 - 1996 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, droga, macerata, arresto, cocaina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KZd





logoEV
logoEV