counter

Biogas: Latini sulla comunicazione del Presidente Spacca e dell'assessore Donati

Dino Latini 1' di lettura 20/03/2013 - Non basta riferirsi alle norme di legge in materia di biomasse e di energie rinnovabili, così' stringenti, per poter giustificare la situazione determinatesi e che è' scoppiata solo con l'indagine della Procura della Repubblica.

Noi non siamo stati in grado di anticipare gli eventi in mettere le prescrizioni e i freni in tema di controllo preventivo sulla verità' delle società' che hanno poi presentato le domande per gli impianti. Non abbiamo ascoltato in alcun modo le voci del territorio e non abbiamo considerato la tutela della salute e dell'ambiente che pure doveva trovare ingresso da subito in questa situazione.

Ci siamo trincerati dietro il rispetto totale delle procedure e ora siamo nella più' grande difficoltà'. Il ritardo però non sarà' colmato più'. Mi riporto all'emendamento da me presentato il 12 giugno 2012 circa la sospensiva delle autorizzazione come atto preventivo, bocciata clamorosamente senza un vero motivo che non fosse la superficialità'


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2013 alle 16:30 sul giornale del 21 marzo 2013 - 1655 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, ancona, dino latini, biomasse, Assemblea legislativa delle Marche, biogas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KQf





logoEV
logoEV