San Ginesio: il corpo di un 69enne svizzero scoperto sul pavimento di casa, forse morto due giorni fa

vigili del fuoco 1' di lettura 16/03/2013 - Cade dalle scale di casa, riportando la rottura di un’arteria. Nessuno può soccorrerlo e resta per giorni cadavere sul pavimento della propria casa a San Ginesio.

Questa la prima ricostruzione dei vigili del fuoco e delle forze di polizia che venerdì, dopo aver forzato la porta dell’appartamento ,chiusa dall’interno, hanno rinvenuto il corpo senza vita di Hans Peter K.

Non è escluso che l’incidente domestico costato la vita al 69enne svizzero proprietario della casa di San Ginesio possa essere avvenuto un paio di giorni fa.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2013 alle 00:45 sul giornale del 16 marzo 2013 - 2260 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KGc

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici