counter

Lieve scossa di terremoto in mare tra Emilia Romagna e Marche

Lieve scossa di terremoto in mare tra Emilia Romagna e Marche 1' di lettura 12/03/2013 - Martedì 12 marzo mattina alle ore 8.11 è stata registrata una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2 sul mar Adriatico. Interessati nell’arco di 10 - 20 km dal terremoto i comuni di Gabicce mare e Gradara in provincia di Pesaro-Urbino e Cattolica e Misano Adriatico in provincia di Rimini.

Sulla Penisola italiana in data 12 marzo 2013, è stata registrata alle ore 8:11 una scossa di magnitudo 2 in mare, nel distretto sismico dell’Adriatico settentrionale. Il terremoto, secondo i rilievi effettuati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha avuto ipocentro profondo 35.4 chilometri.

Il sisma è stato localizzato vicino alla costa, tra l’Emilia Romagna e le Marche. Interessati nell’arco di 10-20 km dal terremoto i comuni di Gabicce mare e Gradara in provincia di Pesaro-Urbino e Cattolica e Misano Adriatico in provincia di Rimini.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2013 alle 09:43 sul giornale del 13 marzo 2013 - 2103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, pesaro, marche, news, scossa, emilia romagna, roberta baldini, news pesaro, ultim'ora, lieve, terremoto in mare, igv terremoti, news terremoti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KwB





logoEV
logoEV