counter

San Severino: minacciano un'impiegata dell'accettazione dell'ospedale e si fanno consegnare 1500 euro

ospedale di san severino 1' di lettura 12/03/2013 - Armati e con il volto coperto da un passamontagna sfondano la porta d’ingresso dello sportello di accettazione dell’ospedale di San Severino e si fanno consegnare 1500 euro.

E’ quanto accaduto lunedì, dopo l’orario di chiusura ad un’impiegata rimasta più a lungo in ufficio per sbrigare alcune pratiche.

I tre malviventi, una volta dentro l’ospedale, l’avrebbero minacciata per farsi consegnare il denaro contenuto in cassa e per farsi aprire la cassaforte.

Ottenuti i 1500 euro della cassa però i tre malviventi si sono dati alla fuga rinunciando al contenuto della cassaforte. Infatti quest’ultima è temporizzata e avrebbero rischiato di essere scoperti.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2013 alle 00:07 sul giornale del 12 marzo 2013 - 2297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, san severino, Sudani Alice Scarpini, ospedale di san severino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Kt9





logoEV
logoEV