counter

San Costanzo: compra auto su internet ma è una truffa, denunciati due pregiudicati di Varese

Internet 1' di lettura 11/03/2013 - I carabinieri di San Costanzo hanno denunciato due pregiudicati di 48 e 49 anni, residenti in provincia di Varese, per truffa aggravata sul web.

I due infatti hanno messo in vendita attraverso un sito internet specializzato in annunci online una Lancia Lybra, corredata di foto e numero di targa, al costo di 1.830 euro. Una donna di Fano, interessata all'auto, ha così preso accordi con i due venditori i quali le hanno indicato di versare subito un acconto, viste le numerose richieste dell'auto. Il pagamento del saldo, invece, sarebbe avvenuto alla consegna della vettura.

La donna però, una volta versato l'acconto di 830 euro sul conto di uno dei due quarantenni, non ha più avuto notizie. Venditore ed auto spariti nel nulla. Così ha deciso di rivolgersi ai carabinieri per denunciare la truffa subita.

I due pregiudicati sono stati denunciati alla Procura di Pesaro per truffa aggravata in concorso tra loro, sembra che abbiano agito con le stesse modalità anche in altre regioni.






Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2013 alle 10:08 sul giornale del 12 marzo 2013 - 1604 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, internet, carabinieri, san costanzo, auto, web, news, truffa sul web, truffa aggravata, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KrQ





logoEV
logoEV