counter

Fano: la Polizia arresta due albanesi. Avrebbero commesso alcuni furti in città

Arresto 1' di lettura 09/03/2013 - Erano in fuga dal 6 febbraio scorso, dopo aver compiuto tra dicembre 2012 e febbraio 2013 alcuni furti ai danni di abitazioni della zona, ma mesi di indagini hanno portato alla loro individuazione.

Sono stati infatti arrestati dagli investigatori della Squadra Mobile di Pesaro e del commissariato di Fano due cittadini albanesi con precedenti penali, uno di Rimini e l'altro residente a Milano, che dal mese di dicembre scorso fino al 6 febbraio avrebbe messo a segno numerosi furti.

Dalla data dell'ultimo colpo i due malviventi si erano dati alla fuga, consapevoli che l'intercettazione della loro auto presso l'aeroporto di Rimini avrebbe portato ben presto alla loro cattura: il mezzo è risultato poi essere stato rubato nella provincia di Milano.

I due albanesi sono stati arrestati in due momenti differenti: uno si trovava a Bari in procinto di imbarcarsi per l'Albania convinto di far perdere così le proprie tracce, mentre il secondo è stato catturato a Milano. Denunciata a piede libero anche una donna, albanese come i due arrestati, rea di aver ospitato uno dei ladri a Rimini durante il periodo di latitanza.






Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2013 alle 15:53 sul giornale del 11 marzo 2013 - 2258 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, arresto, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Kql





logoEV
logoEV