Distretto culturale evoluto delle Marche, lunedì due iniziative per presentare il bando

biblioteca mozzi borgetti 1' di lettura 08/03/2013 - Si terrano lunedì 11 marzo due iniziative per presentare il bando per progetti d’interesse regionale che la Regione ha recentemente emanato per realizzare il distretto culturale evoluto delle Marche.

Si tratta di un’opportunità rivolta a soggetti pubblici e privati, imprese creative e culturali, operatori del settore, ma anche del settore manifatturiero di qualità per creare progetti sperimentali di una nuova idea di sviluppo locale che veda la cultura come fattore di crescita civile e morale, ma anche e soprattutto economica, reddituale e occupazionale.

Le iniziative organizzate dall’associazione di cultura politica “Nuovo Riformismo” si terranno a San Severino Marche presso il piano nobile del Comune alle 17,30 e a Macerata presso la Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi-Borgetti alle ore 21.

Parteciperanno i Sindaci di San Severino e Macerata, Cesare Martini e Romano Carancini, i Rettori delle due università, Flavio Corradini di Unicam e Luigi Lacchè di Unimc, il prof. Francesco Adornato dell’Osservatorio regionale per la cultura, e Daniele Salvi, consigliere provinciale. Illustrerà il bando e le annesse misure regionali l’assessore regionale ai Beni e alle Attività culturali Pietro Marcolini. Quanti interessati sono invitati a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2013 alle 18:41 sul giornale del 09 marzo 2013 - 2459 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, daniele salvi, biblioteca mozzi borgetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Koi