counter

Donazione di sangue e organi, nuova campagna di sensibilizzazione nelle scuole

Donazione organi 3' di lettura 07/03/2013 - Per il secondo anno la Regione Marche si fa promotrice di una campagna di sensibilizzazione sulla donazione di sangue e organi rivolta agli studenti. Su iniziativa dell’assessore regionale all’Istruzione, Marco Luchetti, la giunta regionale, infatti, ha deciso uno stanziamento di 38 mila euro per l’organizzazione e lo svolgimento della campagna che per l’anno scolastico 2013/2014 sarà destinata agli studenti degli istituti pubblici d’istruzione superiore di secondo grado.

“ Convinti che la cultura della donazione sia uno dei valori primari da trasmettere ai giovani- spiega l’assessore Luchetti – vogliamo dare una forma sistematica a questa iniziativa, dopo il successo della prima presso i piccoli alunni delle primarie e grazie alla preziosa e costruttiva collaborazione di tutte le Associazioni di volontariato che operano in questo settore e che aderiscono al gruppo di lavoro, oltre all’impegno dell’Ufficio Scolastico Regionale. Del resto la Regione Marche già da anni ha promosso presso la presso la cittadinanza, campagne di sensibilizzazione itineranti per la donazione degli organi attraverso varie iniziative al fine di incentivare la comunità marchigiana alla cultura del donare. Donare sangue, organi, tessuto e midollo osseo è un gesto importantissimo da coltivare con la massima attenzione, perché significa condividere e avere alto il senso di solidarietà, oltre che- ancora più fondamentale- garantire il diritto alla salute.”

Con lo stesso atto la giunta regionale ha anche approvato l’integrazione del gruppo di lavoro con le associazioni A.N.T.R. Ass.ne Naz. Trapianti Rene – Marche; A.I.R.P. Ass.ne Italiana Rene Policistico – Marche;L.I.F.C. Lega Italiana Fibrosi Cistica – Marche ; A.T.O. Ass.ne Trapianto d’Organi – Marche; A.I.L. Ass.ne Italiana contro le leucemie Linfomi e Mieloma che si aggiungono quindi a A.V.I.S. Marche - Associazione Volontari Italiani Sangue; A.I.D.O. Marche- Associazione Italiana per la Donazione degli Organi Tessuti e Cellule;ADISCO Sezione Regionale Marche cordone ombelicale;A.N.E.D. Marche - Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus; A.D.M.O. Marche - Associazione Donatori Midollo Osseo.

L’iniziativa nelle scuole primarie in alcuni Istituti è ancora in corso ed ha avuto riscontri più che positivi: sia le maestre che i bambini si sono mostrati molto interessati all’argomento della donazione. E’ stato apprezzato sia il materiale realizzato che l’intervento dei volontari delle associazioni che si sono recati presso diverse scuole della regione. Le associazioni di volontariato hanno espresso il loro apprezzamento per l’azione congiunta tra Istituzioni e Terzo settore che si traduce in un’azione capillare sul territorio per diffondere il messaggio del “donare”. La nuova campagna riguarderà una fascia di età abbastanza complessa che subisce l’influenza di diversi fattori, non solo lo sviluppo psicologico-emozionale che non procede sempre di pari passo con lo sviluppo fisico, ma anche la molteplicità di orientamenti e stili di vita con valori di riferimento non sempre univoci come in passato. Emergono inoltre profonde differenziazioni tra i giovani, sarà quindi necessario entrare in dialogo con loro per poter esaltare la loro soggettività e motivare ad una solidarietà che li veda comunque protagonisti di un progetto da costruire, che abbia come riferimento sia il corretto stile di vita che la cultura del donare. Considerando le modalità di comunicazione de giovani l’intervento prevede non solo una presenza in classe dei volontari ma anche l’attivazione di una strategia via web.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2013 alle 15:55 sul giornale del 08 marzo 2013 - 2192 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KjM





logoEV
logoEV