counter

Colbuccaro: Pettinari scrive a Spacca 'Prioritaria la ricostruzione del ponte di Colbuccaro'

Ponte Colbuccaro 1' di lettura 06/03/2013 - Una nuova e forte richiesta di intervento alla Regione per la ricostruzione del ponte di Colbuccaro, strategico per i collegamenti viari tra Macerata e Corridonia.

Il presidente Pettinari torna a sollecitare, in una lettera indirizzata al presidente della Regione, il finanziamento dei lavori per il ripristino del viadotto crollato durante l’alluvione del 2011, utilizzando i fondi di recente assegnati dal Governo.

Nel riconoscere a Gian Mario Spacca l’instancabile impegno e le azioni messe in campo nei confronti del Governo per ottenere i risarcimenti, Pettinari sottolinea tuttavia i forti disagi, sociali ed economici, che stanno subendo i maceratesi in seguito al cedimento del ponte, e ribadisce come l’intervento di ricostruzione sia urgente e prioritario, anche perché l’utilizzo del guado provvisorio, che esclude il transito dei mezzi più pesanti, comporta un monitoraggio continuo dei livelli dell’acqua e costringe spesso la Provincia, in occasione di precipitazioni abbondanti, a chiusure repentine al traffico per evitare situazioni di pericolo, senza preavviso per gli utenti.

Per la ricostruzione del ponte servono circa tre milioni di euro: è indispensabile per Pettinari trovare finanziamenti specifici, dal momento che la Provincia non può farsi carico dell’intervento per mancanza di risorse e comunque per i vincoli imposti dal Patto di stabilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2013 alle 18:47 sul giornale del 07 marzo 2013 - 1718 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Kh2





logoEV
logoEV