Pesaro: inaugurato il Centro del Riuso

L'Assessore Parasecoli taglia il nastro all'inaugurazione 3' di lettura 04/03/2013 - Inaugurato stamattina il Centro del Riuso, la struttura realizzata e gestita da Marche Multiservizi, all’interno del centro di raccolta differenziata di via dell’ Acquedotto. Superato il 65% di raccolta differenziata con il progetto avviato nel 2012.

COS’È:
è uno spazio a disposizione di tutti i cittadini che integra la funzione del Centro di Raccolta Differenziata favorendo il riuso di ciò che è ancora utile ed in buono stato e consentendo in questo modo di:
• contrastare e superare la cultura dell’«usa e getta»; • sostenere la diffusione di una cultura del riuso dei beni basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale;
• promuovere il reimpiego ed il riutilizzo dei beni usati, prolungandone il ciclo di vita oltre le necessità del primo utilizzatore, in modo da ridurre la quantità di rifiuti prodotti;
• consentire alle fasce più deboli della popolazione la possibilità di ottenere a titolo gratuito una certa quantità di beni non nuovi ma ancora in grado di essere utilizzati per gli usi, gli scopi e le finalità originarie dei beni stessi.

COME FUNZIONA:
al Centro del Riuso si possono portare, e quindi prelevare, gratuitamente beni di consumo in buono stato d’uso, di conservazione ed igienico che possono essere riutilizzati per lo stesso scopo per cui sono stati creati. I beni usati consegnati sono presi in carico dall’addetto, previa verifica della conformità, e poi classificati in base alla tipologia, con assegnazione di un punteggio. I cittadini per prelevare i beni dal Centro del Riuso devono compilare il relativo modulo di richiesta esibendo la tessera sanitaria.

Il prelievo è gratuito con una frequenza non superiore a 2 prelievi per mese solare con limite di 50 punti a prelievo. Soggetti e organizzazioni no profit (appartenenti al cosiddetto terzo settore) possono presentare richieste finalizzate a soddisfare esigenze e necessità legate a particolari situazioni di disagio. Per maggiori informazioni è possibile consultare il “Regolamento per la gestione del Centro del Riuso di Pesaro” disponibile sul sito www.gruppomarchemultiservizi.it e presso il Centro del Riuso stesso.

COSA SI PUÒ PORTARE E PRELEVARE:
si possono portare e trovare: piatti, posate e suppellettili, oggettistica, giocattoli, libri, indumenti, mobilio, lampadari (privati della fonte luminosa), reti e materassi, biciclette, passeggini e carrozzine, macchine fotografiche, elettrodomestici di piccola taglia (come ferri da stiro, forni a microonde, apparecchi per cuocere, ventilatori, apparecchi elettrici di riscaldamento, aspirapolvere, tostapane, macchine per cucire, frullatori, macinacaffè, friggitrici, apparecchi radio, video registratori, apparecchi televisivi, telefoni, fax, cellulari, personal computer, stampanti ed altre periferiche, piccole apparecchiature informatiche, ecc..) e tanto altro.

DOVE SI TROVA E QUANDO È APERTO:
il Centro del Riuso si trova all’interno del Centro di Raccolta Differenziata di Via dell’Acquedotto a Pesaro, tel. 0721 699620.
Orario di apertura al pubblico: martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30; sabato dalle 8 alle 12.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2013 alle 14:55 sul giornale del 05 marzo 2013 - 2752 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, marche multiservizi, Comune di Pesaro, riuso, notizie pesaro, il centro del riuso