counter

Pesaro: nascondeva mezzo chilo di marijuana nello zaino, arrestato 50enne

Sequestrata droga e bilancino 1' di lettura 01/03/2013 - I carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Pesaro hanno tratto in arresto un 50enne pesarese, trovato in possesso di mezzo chilo di marijuana. L'uomo era stato già arrestato nel febbraio 2011.

Martedì 26 febbraio scorso i militari durante il servizio di controllo sulle persone sottoposte a provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria, hanno fatto visita ad un 50enne pesarese agli arresti domiciliari. L'uomo, risultato assente da casa è stato cercato nelle vie limitrofe, in pieno centro città e, successivamente individuato dopo tre ore di ricerca. Fermato e perquisito, in uno zainetto i militari hanno trovato 500 grammi di marijuana e 450 euro in contanti. La successiva perquisizione all'interno dell'appartamneto ha permesso di rinvenire anche 2,5 grammi di hashish, due confezioni di eroina di circa 1,5 grammi e un bilancino, nascosto tra alcune coperte all'interno dell'armadio.

L'uomo, Suppa Enrico, 50enne residente a Pesaro, era già stato arrestato nel febbraio 2011 perchè trovato in possesso di 960 grammi di hashish, 230 di marijuana e 870 grammi di cocaina. Per Suppa si sono nuovamente aperte le porte del carcere, arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti e evasione.








Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2013 alle 14:37 sul giornale del 02 marzo 2013 - 2424 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, arresto, rossano mazzoli, notizie pesaro, cronaca pesaro, suppa enrico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/J8A





logoEV
logoEV